Essiccatore Severin OD 2940 

Essiccare frutta e verdura, ma anche carne e pesce è un modo per conservare più a lungo gli alimenti conservandone intatte le proprietà organolettiche.

Prezzo € 45,90 

Potenza: 250 Watt

Dimensioni: 34 x 33 x 27 cm

Cestelli: 5 ripiani

Materiale: Plastica

Peso articolo: 2,5 kg

Severin

Acquista
Descrizione

 

Descrizione e caratteristiche dell’Essiccatore Severin OD 2940

Essiccare frutta e verdura, ma anche carne e pesce è un modo per conservare più a lungo gli alimenti conservandone intatte le proprietà organolettiche. Sul mercato esistono diversi tipi di essiccatori e tra questi troviamo l’essiccatore Severin OD2940, un elettrodomestico compatto e facile da utilizzare e con un buon rapporto qualità prezzo. L’Essiccatore Severin ha una forma cilindrica ed è dotato di cinque cestelli tra loro intercambiabili del diametro di 31 cm.

Per una maggiore comodità d’uso, i cestelli possono essere regolati in altezza con uno spazio tra l’uno e l’altro che può variare da 1,2 cm fino a 2,5 cm. La temperatura massima sviluppata dall’essiccatore, attraverso una lama a ventaglio posizionata nel motore, è di 85° circa e permette di essiccare gli alimenti in modo perfetto senza rovinarli. Inoltre, dispone di un tasto di accensione/spegnimento e di una spia che si accende quando è in funzione.

Come funziona l’Essiccatore Severin  

L’utilizzo dell’essiccatore per alimenti Severin è veramente semplice, infatti basta pulire e tagliare a fettine o pezzetti gli alimenti da voler essiccare, posizionarli sui cestelli, coprire con il coperchio e accendere l’elettrodomestico con il relativo tasto d’accensione. L’essiccatore viene venduto con un dettagliato libretto di istruzioni che permette di conoscere i tempi necessari per far essiccare i diversi tipi di alimenti. Il calore sprigionato dal motore raggiunge i vari cestelli dell’essiccatore grazie alla presenza di una ventola.

Com’è facilmente intuibile, gli alimenti posti nei cestelli centrali seccano meno rispetto a quelli posizionati nella parte bassa o alta dell’essiccatore, ma per ovviare a ciò basta scambiare la posizione dei cestelli.

L’essiccatore Severin ha cestelli e coperchio trasparenti in modo che si possa controllare con facilità il grado di essiccatura degli alimenti e in ogni caso, solo attraverso l’uso dell’elettrodomestico si arriverà a capire con precisione quali sono i tempi necessari per essiccare ogni singolo alimento. Per quanto attiene ai consumi, l’essiccatore consuma 250watt, quindi poco più di una comune lampadina.

Quali alimenti essiccare con l’essiccatore Severin

L’essiccatore Severin può essiccare qualsiasi tipo di frutte e verdura, ma anche pesce, carne e spezie. Per risultati ottimali si consiglia di tagliare la frutta a pezzetti o a fettine, come per esempio ananas e mele si seccano meglio se tagliati a fettine di circa 8 mm, così come le banane che andrebbero tagliate a fette o a metà.

Lo stesso discorso vale per le verdure che andrebbero tagliate a cubetti o a fettine sottili. Per quanto attiene ai funghi, quelli piccoli si possono lasciare interi, mentre quelli grandi andrebbero tagliati a fette. Carne e pesce è bene che siano tagliati a cubetti o a fettine sottili prima di essere posizionati all’interno dei cestelli. In conclusione possiamo dire che l’essiccatore alimentare Severin OD2940 oltre ad essere molto semplice da utilizzare e facile da pulire, consuma veramente poco e ha un prezzo accessibile a tutti. Può essere acquistato nella maggior parte dei negozi di elettrodomestici, ma anche online.